HAPPY VALENTINES’ DAY!

standing in power, drawing, 1999

WELCOME TO THE ARTHOUSE VALENTINE’S ADVENT!

Fourteen days (oops, I was thinking there were 15!) of creative re-interpretation of St Valentine’s, and the magic of this season!

DAY FOURTEEN: HAPPY VALENTINE’S DAY?

Wow. I’ve been surprised about my research on the origins of the festival- my goodness, what a helter-skelter of profoundly messy interconnected stories are behind it!

P1020812

The real history of this celebration, as with many other festivals in the year, gives us insight into our veritable cultural schizophrenia. These videos give some insight (if you can ignore the religious overtones) into the way the original pagan ceremony was hijacked and re-presented as relating to a martyred saint – a familiar story, with organised religion!

P1020808

The festival in its original form even appears to relate to worship of Pan, and the celebration of a potent peak in the monthly biorhythms, which in February were earlier than other months, because of ego-maniac Roman rulers who had ‘borrowed’ days from February, in order to make longer the months they’d named after themselves!

DSC_1210

Fertility rights (i.e. sex!) were celebrated in the cave where the famous Romulus and Remus, the founders of Rome, were suckled by a she-wolf. The celebrations also contained a kind of lottery, in which couples would be paired up for the year as sexual partners (which often led to marriage), as well as sacrifice of goats and dogs, representing fertility and cleansing, and the use of bloody strips of their hides to bless woman and field.

red heart petal 2002 cyprus

It’s like a veritable lasagne of custom and ritual! And all this now neatly hidden behind a cartoon version of sugar-love and redness, plastic and glitter, spending and guilt.

15th Feb 2009 bark heart Glen Estate

That last aspect appears to be the sauce which holds it all together: guilt. That unnamed sense of having always done something wrong – be it the original sin the church imposes on us, something in our own childhood/ our first sexual experience, or even not having bought your girlfriend a card on this most ‘important’ of days.

snowheart2015

How far back do we go to reclaim a festival? Or is the question rather, how do we extricate ourselves from this entanglement with institutions who give us the illusion that they know more about our souls than we do?

heart petal on watery ground Cyprus 2002

I like to think that, if we stepped out of that shallow puddle of self-doubt, that we might spread our wings a little. And I love the idea of this festival (and others) being truly rooted deep in the earth, the season, the power of fertility and our intimate interconnection to the divine intelligence in all things.

Valentine's Day found snow heart!

The rising lust of spring, as all things are ready to burst forth into seed, bud, gestation… What a blessed time indeed!

Corrie shore stone and puddle heart

Happy Valentine’s Day, not in the ancient sense, nor in the modern sense, but perhaps in the future sense, when we will have brought into harmony the male and female in this world, and gotten over our guilt about, whatever! Here’s to the good work ahead of us!

athens rooftop heart 2

Thank you so much for reading, and for following this 15 day Valentine’s advent! I’ll be elaborating on some of the subjects covered, in my upcoming book – stay tuned!

Share your comments below, or via the pages on Facebook Twitter or Patreon!

                                                              Tante belle cose, Clare xx

standinginpower1

BENVENUTI AL’AVVENTO DI SAN VALENTINO!

Quattordici giorni (ops, stavo pensando sono 15!) di reinterpretazione creativa del giorno di San Valentino, e la magia di questa stagione!

GIORNO QUATTORDICI: AUGURI PER IL GIORNO DI SAN VALENTINO?

Wow. Sono stato sorpresa sulla mia ricerca sulle origini del festival- santo cielo, che montagne russe di storie interconnesse profondamente disordinati sono dietro la data!

P1020812

La vera storia di questa celebrazione, come in molti altri festival durante l’anno, ci fornisce una visione in nostro vero schizofrenia culturale. Questi video fornisce una certa comprensione, se è possibile ignorare le intonazioni religiose, nel modo in cui la cerimonia pagana originale è stato dirottata e ri-presentato come relativa ad un santo martire una storia familiare, con la religione organizzata!

P1020808

Il festival nella sua forma originale appare in fatti di relazionarsi al culto di Pan, e la celebrazione di un potente picco nei bioritmi mensili, che nel mese di febbraio sono stati anticipo rispetto agli altri mesi, a causa di governanti romani egomaniaco che aveva preso in prestito’ giorni da febbraio, in modo da rendere più mesi che avevano nominati a se stessi!

DSC_1210

Diritti di fertilità (cioè il sesso!) sono stati celebrati nella grotta dove il famoso Romolo e Remo, i fondatori di Roma, sono stati allattati da una lupa. Le celebrazioni contenevano anche una sorta di lotteria, in cui le coppie sarebbero stati appaiati per l’anno in qualità di partner sessuali (che spesso ha portato al matrimonio), così come sacrificio di capre e cani, che rappresentano la fertilità e la pulizia, e l’uso di strisce sanguinanti di loro pelli per benedire donna e campo.

red heart petal 2002 cyprus

E ‘come un vero e proprio lasagne di abitudine e rituali! E tutto questo oggi ben nascosto dietro una versione a fumetti di zuccheroamore e arrossamento, plastica e brillantini, spesa e senso di colpa.

15th Feb 2009 bark heart Glen Estate

Tale ultimo aspetto sembra essere la salsa che tiene insieme il tutto: colpa. Quel senso innominato di aver sempre fatto qualcosa di sbagliato sia il peccato originale della chiesa ci impone, qualcosa nella nostra infanzia / la nostra prima esperienza sessuale, o perfino non aver comprato la tua ragazza una carta in questo piu importantedei giorni.

snowheart2015

Quanto in dietro dobbiamo andare per reclamare un festival? O è la questione invece, come possiamo liberarci da questo groviglio con le istituzioni che ci danno l’illusione che sanno più su le nostre anime rispetto a noi?

heart petal on watery ground Cyprus 2002

Mi piace pensare che, se siamo usciti di quella superficiale pozzanghera di insicurezza, che potremmo diffondere le nostre ali un po’. E mi piace l’idea di questo festival (e altri) di essere veramente radicata in profondità nel terra, la stagione, il potere della fertilità e della nostra interconnessione intimo all’intelligenza divina in ogni cosa.

Valentine's Day found snow heart!

La lussuria in aumento della primavera, quando tutte le cose sono pronti a esplodere in seme, germoglio, la gestazione Che tempo benedetto davvero!

Corrie shore stone and puddle heart

Buon giorno di San Valentino, non nel senso antico, né in quello senso moderno, ma forse nel senso futuro, quando avremo portato in armonia il maschio e la femmina in questo mondo, e guarito il nostro senso di colpa per qualunque cosa! Un brindisi per il buon lavoro davanti a noi!

athens rooftop heart 2

Sarò in espansione su questo argomento e altri che ho scritto su recentemente, nel mio libro imminente.

Condividi i tuoi commenti qui sotto, o attraverso le mie pagine su Facebook Twitter o Patreon!

5 thoughts on “HAPPY VALENTINES’ DAY!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s